FORGOT YOUR DETAILS?

Parquet in Legno: Prima e Dopo

parquet-genova-7Il fondo deve essere portato ad un livello piano con differenze sul livello entro 1 mm. Se l’umiditá del fondo non supera il 2% allora si puó iniziare con la preparazione del pavimento e l’aspirazione di ogni polvere presente. Queste sono le prime 2 condizioni essenziali per iniziare la posa del parquet. In caso di parquet grezzo il pavimento dopo essere stato incollato e aver aspettato il tempo adeguato al tipo di colla e di essenza si puó cominciare con la levigatura e il trattamento della superfice.

A seconda della misura del parquet, la posa puó essere effettuata a spina italiana, a correre, a scacchiera, a spina francese o ungherese. In caso la posa non sia a correre é bene informare il produttore della stessa. La parte del parquet che viene incollata, ossia la parte sotto, deve essere incollata nella sua totale superficie. La colla deve essere applicata in uno strato atto alla funzione per cui si usa la stessa evitando assolutamente di sporcare la parte superiore del parquet. Il parquet é prodotto con macchine di alta precisione e nell’incastro maschio-femmina non necessita di particolare forza. Se si ritiene opportuno usare un martello, riteniamo opportuno usare l’invito e la sagoma fatte per l’utilizzo del martello.

Importante! Il legno é un materiale naturale soggetto a dilatazioni e compressioni dovute a variazioni di umiditá e temperatura.

 

A fianco dei muri é consigliato lasciare uno spazio per questo motivo di almeno 10-15 mm per permettere al parquet di assestarsi. Nel caso di soglie o tori si consiglia di prendere bene in considerazione questo fattore, prevedendo l’utilizzo di protezioni e / o rivestimenti. Oltre all’umiditá del pavimento anche quella dell’aria deve essere controllata prima della posa; l’ideale é compreso tra il 55 e il 65%.

parquet-genova-12In caso di riscaldamento a pavimento in ogni caso deve essere consultato un esperto e dobbiamo essere informati preventivamente anche noi.

Richiamiamo l’attenzione sul fatto che anche la luce diretta influisce sulla percezione finale del colore del pavimento facendolo sembrare piú scuro.

parquet-genova-38Per il prodotto da Lei acquistato presso la nostra ditta la garanzia da norme vigenti é quella standard per i prodotti di questo tipo. Dopo la posa del prodotto Progetto Legno non puó piú essere ritenuta responsabile di eventuali difetti di produzione. Un controllo accurato del prodotto pertanto deve essere fatto prima della posa e qualsiasi reclamo o osservazione possono essere presentati solo in questo preciso momento. Dopo la posa ed eventuale trattamento in superfice (sia incollato, inchiodato, levigato o trattato in superfice) non ci incarichiamo di nessuna garanzia o costo aggiuntivo.

Il nostro parquet é un prodotto in legno massello, per le quali caratteristiche strutturali e di colore non puó essere avanzato nessun tipo di reclamo. Reclami si possono avanzare solo se il materiale che viene consegnato non é uguale a quanto riportato nella conferma d’ordine inviata.

TOP